Wallpaper 4K

MOBILE APP

Brief

In pieno periodo pandemico abbiamo vestito i panni del cliente, messo nero su bianco un brief e lo abbiamo assegnato… a noi stessi. Proprio così. Ci siamo lanciati una sfida: sviluppare un’app d’intrattenimento dalla A alla Z in soli 20 giorni.

Soluzione

Detto fatto. Dopo soli 18 giorni abbiamo festeggiato la nascita di Wallpaper4k, un’app che consente all’utente di scaricare oltre 2.500 wallpaper per smartphone in HD. Dallo sport alla cucina, dalla natura agli animali: con oltre 15 categorie lo user ha l’imbarazzo della scelta. Per Gruppo Yec sviluppare Wallpaper4k si è dimostrata una scelta vincente, e continua a esserlo. Dopo appena un anno, infatti, conta oltre 300.000 download sull’Apple store.

IL PROGETTO



L'ICONA

Per un’app che “inonda” di colore il proprio smartphone, ecco un’icona che ne riassume il concetto.

 

 

 

Caption

 

 

 

LE SCHERMATE

Ecco come appare la nostra app. La user experience risulta semplice e intuitiva, ma ricca di stimoli visivi. E di categorie di wallpaper, ovviamente.

 

 

 

Caption
Caption

 

 

 

LE SCHERMATE NELL'APP STORE

Tra wallpaper, categorie e call to action, le schermate nell’App Store accompagnano lo user nel mondo degli sfondi animati, anticipando da subito la varietà di categorie a cui si può avere accesso.

 

 

 

Caption

 

 

 

CAMPAGNE ADV

Ogni app ha bisogno del giusto carburante per mettersi in moto e raggiungere il maggior numero di user possibile. Noi abbiamo fatto il pieno di ADV e, dopo averle studiate e testate, abbiamo raggiunto milioni di utenti in tutto il mondo attraverso i canali Facebook, AD Words e Search Ads.
I risultati parlano chiaro: in fase Tofu abbiamo raggiunto un CTR superiore al 3,5%.

 

 

 

Caption

 

 

 

L’ASO (app store ottimization)

Sviluppare un’app funzionale e accattivante non è sufficiente. È fondamentale spingersi oltre e fare le giuste mosse affinché l’applicazione occupi le primissime posizioni all’interno dell’App Store, e sia quindi facilmente individuabile dal target. A tale scopo ci siamo serviti di Radar, un tool dedicato all’analisi delle keyword e abbiamo individuato le principali parole chiave da inserire nelle nostre descrizioni
L’app ha scalato le classifiche mondiali e a oggi occupa le primissime posizioni nell’app store cercando le  voci “wallpaper” e “wallpapers”.

 

 

 

Caption

 

 

 

RECENSIONI

A dar voce a un’app dove la parola l’abbiamo lasciata alle immagini, ci pensano gli user con le loro recensioni.

 

 

 

Caption

Visualizza altri showcase

Vuoi affrontare con noi la tua nuova sfida digitale?

Parlaci del tuo progetto!



Contattaci

Iscriviti alla nostra newsletter!